Commedie

DON FEDELE BERTONE QUANTI GUAI IN PROCESSIONE

RODA

Una commedia comicissima tratta dal celebre testo "Finestre sul Po", che sarà molto apprezzata dal pubblico amante del genere teatrale del grande Erminio Macario. La storia pone al centro un maldestro, squattrinato e chiacchierone prete di campagna che è travolto dalla esuberante personalità degli altri personaggi in un caleidoscopio di situazioni ESILARANTI . Tra pulsioni umane e doveri religiosi, teneri affari di cuore e giochi audaci di passione gli toccherà, suo malgrado d'esser testimone... e a Don Fedele arriveranno tanti guai… in processione!!!! La commedia, nelle varie edizioni proposte dalla Compagnia, ha varcato anche i confini della nostra regione: in Veneto, in Valle d'Aosta ed in Lombardia.

RIVOIRA PASQUALE EVASORE FISCALE

AMENDOLA E CORBUCCI

La commedia tratta un tema che è ancora oggi, e sempre più, di grande attualità: l'evasione fiscale! L'avidità umana è rappresentata nei suoi aspetti più comici nel personaggio di uno scaltro individuo che si è arricchito a dismisura perché non ha mai pagato una lira di tasse. Insieme alla strampalata famiglia viene denunciato da un suo inquilino povero che vuole vendicarsi delle innumerevoli umiliazioni subite. Questa ed altre sfortunate circostanze porteranno al capovolgimento dei ruoli e ad un'altalena di fortune e ricadute. Le forti contrapposizioni fra i personaggi e le rocambolesche trovate dei Rivoira rendono divertente e ricco di spunti comicissimi questo spettacolo adatto ad un pubblico di tutte le età.

PER GIACOMO E CESCO FUNERALE CON RINFRESCO

Roda

Con questa commedia la Compagnia Volti Anonimi aggiunge alla frizzante comicità, che da sempre caratterizza i suoi spettacoli, un tocco di suspense. La vicenda si svolge in un vecchio casale signorile situato sulle verdeggianti colline piemontesi nel quale gli oscuri progetti di una ricca vedova e le rosee speranze di due ingenui spiantati alla ricerca di una sistemazione economica, si intrecciano con le storie di curiosi personaggi che spesso non sono quello che dicono di essere. Colpi di scena a tinte gialle e battute comicissime ed esilaranti condurranno gli spettatori ad un finale sorprendente.